Quante stagioni ci sono in Finlandia?

Finlandia d'inverno

Curiosità

Quante stagioni ci sono in Finlandia?

Alcuni sostengono che le stagioni in Finlandia sono solamente due: estate e inverno. Per gran parte dell’anno, infatti, questa terra è coperta da neve e ghiaccio, il che contribuisce a creare un’atmosfera mistica, soprattutto durante i cambi di stagione. Analizziamo nel dettaglio come si differenziano le stagioni.

Estate

Anche se il periodo estivo non è infinito, lo sono di sicuro le sue giornate: d’estate in Finlandia il sole può brillare fino a 19 ore consecutive! La stagione inizia generalmente a fine maggio e dura fino a metà settembre, anche se non è raro avere una seconda parte di agosto dove abbondano le precipitazioni. E’ senza ombra di dubbio la stagione migliore per visitare il Paese: le temperature sono quasi sempre sopra i 10°C e possono raggiungere anche i 25-30°C. In questi mesi la Finlandia si trasforma: la gente passa molto tempo all’aperto (i parchi sono una delle mete preferite), partecipa ai numerosissimi festival musicali e le terrazze fuori dai bar sono sempre gremite di gente desiderosa di fare amicizia.

Autunno

L’estate finlandese termina con un’esplosione di colori nella foresta. Questa è la stagione della “ruska”, quando i colori autunnali della foresta, rosso, marrone e giallo, dipingono le stupende alture della Lapponia. Le temperature scendono nuovamente sotto i 10°C, ricominciano le piogge e, nelle annate particolarmente fredde, è possibile vedere i primi fiocchi di neve già in ottobre.

Inverno

A nord la stagione della neve inizia a novembre e dura fino a maggio. Nel momento di massima intensità, le temperature possono raggiungere i -30°C per le regioni più a nord e ad Helsinki i -25°C. E’ vero che è sempre notte? Solo nelle zone più a Nord! Oltre il Circolo Polare Artico, parte dell’inverno viene definita “notte polare” (kaamos in finnico), che identifica quel periodo in cui il sole non sale mai sopra l’orizzonte. In queste zone la notte polare dura fino a 51 giorni, mentre a Sud il giorno più corto prevede comunque almeno sei ore di luce.

Primavera

In Finlandia la primavera è una stagione di transizione, dove la neve inizia a sciogliersi, i laghi non sono più ghiacciati e le piogge sono di solito frequenti. Non è raro arrivare a Vappu (1 maggio) senza aver visto un solo giorno di sole!

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.